Ecco il calendario con le date del pagamento pensioni per il mese di dicembre 2022, un mese che sarà abbastanza ricco per i pensionati, visto che oltre all’assegno comprensivo di tredicesima, alcuni si troveranno anche il bonus Inps. Quindi cercheremo di spiegare ai nuovi pensionati come funziona l’accredito della tredicesima, inoltre illustreremo i profili di chi potrà ottenere anche il bonus Inps e infine non mancheremo di elencare le date di accredito della pensione, come di consueto.

Pagamento pensioni con tredicesima a dicembre 2022: come funziona

pagamento pensioni dicembre 2022

Nel mese di dicembre 2022 i pensionati riceveranno anche la tredicesima. Quest’ultima viene calcolata in dodici mesi, quindi riceverà un importo pari a quello dell’assegno previdenziale ripartito per i 12 mesi. Insomma, sarà un vero e proprio assegno in più, ma per i nuovi pensionati, magari quelli che hanno iniziato a percepirla da poco, la tredicesima sarà ovviamente più bassa, perché l’importo farà riferimento solo ai mesi in cui si è percepita la pensione. Quindi, se si percepisce la pensione da 6 mesi, l’importo della tredicesima sarà calcolato su 6/12.

Bonus Inps pensioni: a chi spetta

Oltre alla tredicesima, alcuni pensionati riceveranno anche un importo aggiuntivo, ovvero un bonus Inps da 154,94 euro (da non confondere con il bonus 150 euro di novembre). Non a tutti spetterà questo supplemento, però: per riceverlo bisognerà soddisfare dei requisiti reddituali ben precisi. Ovvero, bisognerà non avere un reddito complessivo individuale superiore a 6.816,55 € (comprensivo di maggiorazioni sociali e incrementi al trattamento minimo).

LEGGI ANCHE >>> Aumento pensioni da gennaio 2023: +7,3% contro l’inflazione

Se si riceve un reddito compreso tra 6.816,55 € e 6.971,49 €, l’importo del bonus sarà pari alla differenza tra il limite massimo (6,971,49 e per l’appunto) e il reddito personale. Inoltre, per ottenere il bonus Inps di fine anno bisognerà avere un reddito imponibile Irpef non superiore a 10.224,83 € (se il pensionato è solo) o a 20.449,65 € (se il pensionato è coniugato).

L’accredito del bonus Inps di fine anno avverrà in automatico, insieme all’assegno previdenziale e alla tredicesima.

Pagamento pensioni dicembre 2022: date

Il pagamento delle pensioni a dicembre 2022 avverrà il primo giorno del mese, ovvero giovedì 1. L’accredito sarà automatico per i titolari di conti correnti bancari e postali, mentre chi andrà a ritirare l’assegno fisicamente presso un ufficio di Poste Italiane, dovrà rispettare il seguente ordine calendarizzato:

  • Giovedì 1 dicembre: A-B;
  • Venerdì 2 dicembre: C-D;
  • Sabato 3 dicembre (solo mattina): E-K;
  • Lunedì 5 dicembre: L-O;
  • Martedì 6 dicembre: P-R;
  • Giovedì 7 dicembre: S-Z.