Il 2023 si apre con la grande novità lanciata dal broker Trade Republic: il riconoscimento di di interessi sulla liquidità su conto ovvero, un conto deposito non vincolato. L’annuncio ufficiale è arrivato proprio oggi destando immediatamente l’interesse sia dei trader, target di riferimento del broker tedesco, che dei risparmiatori più tradizionali.

Ma di cosa si tratta concretamente? Quali sono gli interessi riconosciuti sulle somme depositate? In questo articolo faremo il punto sulle novità introdotte dal broker spiegando come funziona il nuovo conto deposito non vincolato Trade Republic e quali sono i vantaggi di questo strumento di liquidità.

Tanto per iniziare va evidenziato che se il nuovo conto deposito fosse stato lanciato da una banca tradizionale, oggi non staremo qui a parlarne. La novità di Trade Republic (qui la recensione) fa notizia perchè non capita tutti i giorni che un broker specializzato in trading online, offra anche liquidità remunerata sulle somme depositate. Come affermato da Christian Hecker, co-fondatore della piattaforma, Trade Republic “è primo broker a cogliere l’opportunità di riconoscere interessi su tutte le disponibilità liquide non investite dei propri clienti“.

Chi stava attendendo da tempo una svolta simile, è stato accontentato. Con il lancio del conto deposito, Trade Republic rende ancora più competitiva e completa la sua offerta. In fin dei conti, perchè depositare fondi su broker che non offrono la possibilità di ricevere remunerazione dal proprio conto, quando c’è Trade Republic che consente di ottenere un interesse sulle somme non destinate al trading e per giunta senza vincolo di deposito?

>>APRI IL CONTO DEPOSITO NON VINCOLATO TRADE REPUBLIC

interest on cash trade republic

Conto deposito Trade Republic cosa è e come funziona

Il conto deposito Trade Republic è il nuovo strumento di investimento offerto dal broker tedesco e si va ad affiancare ad una già vasta gamma di strumenti accessibili, a condizioni particolarmente vantaggiose (zero commissioni, investimenti con solo 1 €), direttamente dall’App Trade Republic (qui il sito ufficiale).

Aprendo il conto deposito Trade Republic si ottiene un rendimento pari al 2% sulle somme depositate. Non viene richiesto alcun vincolo e quindi la liquidità è sempre a disposizione del cliente.

Nonostante Trade Republic sia un broker e il suo core sono quindi in servizi di trading online, non c’è alcun collegamento tra il conto deposito e l’attività di investimento e infatti gli interessi sono calcolati sulle somme depositate ma non impegnate nel trading. Il conteggio degli interessi su una data somma prosegue fino a quando la stessa non viene impegnata per investire con il broker.

Quindi il conto deposito Trade Republic ci configura come uno strumento aggiuntivo di liquidità messo a disposizione dal broker a tutti i suoi clienti.

Mentre tutti i broker fanno aprire il conto e lasciano i soldi lì fermi in attesa dell’apertura delle posizioni di investimento, Trade Republic offre una remunerazione del 2% semplicemente perchè le somme sono lì.

>>PRENDI IL 2% DI INTERESSE SULLE SOMME DEPOSITATE SENZA VINCOLI SU TRADE REPUBLIC

10 vantaggi del conto deposito Trade Republic

Sono 10 i vantaggi del conto deposito Trade Republic:

  • Il rendimento del 2% viene applicato per un periodo illimitato (tasso di interesse chiaro e non proposte frammentate come quelle che spesso vengono formulate dalle banche tradizionali che offrono l’1% per i primi 6 mesi, poi l’1,5%, e il 2% dopo 2 anni)
  • Il rendimento del 2% è senza vincoli e le somme sono sempre a disposizione del cliente
  • Gli interessi vengono corrisposti sulla liquidità non investita (separazione deposito/attività di trading) e sono versati ogni mese
  • Non è necessario iniziare a fare trading per avere il rendimento del 2% sulle somme non investite (puoi aprire un account di Trade Republic dal sito ufficiale, effettuare un deposito e non fare più nulla in attesa che le condizioni di mercato sia favorevoli all’investimento. Comunque avrai il 2% sulle somme depositate)
  • Nessun obbligo di usare il trading ma anche nessuna altra condizione
  • Il denaro viene depositato presso Deutsche Bank (banca tedesca affidabile e conosciuta in tutto il mondo) o presso altre banche di primo piano a livello globale come Citibank e Solaris
  • Il deposito è garantito fino a 100k euro
  • Rating Tripla A
  • La proposta di Trade Republic è valida sia per i nuovi clienti (bastano 3 minuti per diventarlo da questo link) che per i vecchi (la maggior parte delle proposte commerciali di questa tipologia riguardano solo nuovi clienti, quella del broker tedesco si rivolge invece a tutti).
  • Il deposito massimo che si può effettuare è di 50k.

Trade Republic, con il conto deposito, permette di diversificare il proprio portafoglio

Nel 2022 si è fatto un gran parlare di diversificazione dei portafogli di investimento. Non ci sono dubbi che anche nel 2023 la tematica sarà centrale anche a causa del clima di incertezza che continua a caratterizzare i mercati (inflazione, rialzi dei tassi delle banche centrali, recessione, crisi energetica).

Ebbene Trade Republic, lanciando il suo conto deposito non vincolato, punta ad offrire un servizio e un metodo concreto per diversificare il proprio portafoglio. Laddove diversificazione fa spesso rima con difficoltà e complessità, Trade Republic propone soluzioni semplici. Da una sola piattaforma e con pochi step è possibile comprare azioni, ETF, criptovalute, derivati, creare piani di risparmio automatici e da oggi anche avere una remunerazione dalla somme non investite in attività di trading.

Una proposta molto variegata e al tempo stesso estremamente flessibile che ha come obiettivo quello di generare rendimento. Tutto mantenendo sempre il massimo controllo e beneficiando di condizioni molto vantaggiose e competitive rispetto alla concorrenza.

>>APRI UN CONTO TRADE REPUBLIC (DEPOSITO+TRADING+PIANI DI RISPARMIO)

Christian Hecker, commentando l’importante novità ha ricordato che proprio 4 anni fa Trade Republic era stato tra i primi operatori europei a lanciare sul mercato gli investimenti senza commissioni e ora, con il conto deposito, ha fatto “un altro importante passo avanti nella missione di rendere la generazione di ricchezza possibile per tutti“.