14.5 C
Rome
lunedì, Settembre 27, 2021
Home Risparmio Postale Libretti di risparmio postale

Libretti di risparmio postale

Il libretto di risparmio postale è un altro prodotto di Poste Italiane che, assieme ai buoni fruttiferi postali, è scelto dai risparmiatori che vogliono accantonare determinate somme senza correre troppi rischi, ma anzi avendo il vantaggio di ottenere nel corso del tempo un rendimento sicuro e garantito, seppur minimo. In questa sezione troverai diversi articoli che trattano dell’argomento, scoprendo vantaggi e lati meno positivi, nonché news sui libretti postali a disposizione e sui nuovi in circolazione, su direttive e regolamenti in merito a eventuali controversie e dubbi che necessitano di chiarimenti.

Costi libretto di risparmio postale




Come i Bfp, anche i libretti postali sono esenti da costi di apertura e di gestione. Sono emessi dalla Cassa Depositi e Prestiti S.p.A., collocati da Poste Italiane (ormai dal lontano 1875) e garantiti dallo Stato Italiano.

Libretto di risparmio postale: le tipologie

Esistono diverse tipologie di libretto di risparmio postale, ciascuna delle quali pensata a soddisfare particolari e specifiche esigenze.

  • Libretto postale ordinario: si tratta di uno strumento di risparmio molto semplice che permette di versare e prelevare presso tutti gli uffici postali, anche con Carta Libretto, nonché di sottoscrivere Buoni fruttiferi postali dematerializzati e accreditare la pensione. Se il Libretto Ordinario è dematerializzato si avrà la possibilità di eliminare del tutto la carta per le proprie operazioni. Inoltre sarà possibile ricevere un bonifico dal conto corrente, associando lo stesso al libretto. Gli interessi maturano a partire dal giorno del versamento e fino alla data di estinzione del libretto: il rendimento annuo lordo è dello 0,001%.
  • Libretto postale Smart: libretto che può anche evolversi in Supersmart, un’offerta che garantisce un tasso di interesse più elevato rispetto a quello previsto sulle somme non vincolate. Naturalmente anche questo libretto postale consente di sottoscrivere buoni fruttiferi postali dematerializzati ed è gestibile online e tramite applicazione mobile. L’interesse annuo lordo parte dallo 0,30% e può arrivare fino allo 0,75%.
  • Libretto dedicato ai minori: qui ci troviamo di fronte a un deposito di risparmi accumulati per il bambino, che ne segue il percorso di crescita, educandolo al risparmio e alla gestione del denaro. Sono previste diversi modelli e tipologie di sottoscrizione e il tasso di interesse è modesto, ma anch’esso sicuro e garantito.
  • Libretto giudiziario: nell’elenco dei libretti postali va annoverato anche questa tipologia, che ha una funzione di natura cautelare e che serve per depositare somme di denaro che derivano da procedimenti giudiziari. La sua apertura è vincolata alla richiesta specifica dell’autorità giudiziaria. Qui il tasso nominale annuo lordo corrisponde allo 0,01%.

Offerte Risparmio Senza Frontiere

Attenzione anche ai nuovi libretti di risparmio, che spesso usufruiscono delle offerte e che possono avere a che fare con i Paesi esteri, come ad esempio Marocco e Tunisia nel piano Risparmio senza Frontiere.

Libretto di risparmio postale: tassazione

L’imposizione fiscale sul libretto postale prevede un’aliquota del 26% che è applicata sugli interessi relativi alle somme depositate. Da non dimenticare anche l’imposta di bollo, che si applica solo se l’importo supera i 5.000 euro annui (bisognerà calcolare la giacenza media, utile anche ai fini Isee, per vedere se si è soggetti a questo tipo di imposta). L’importo della tassa ammonta a 34,20 euro se il titolare è una persona fisica, o a 100 euro se si tratta di una persona giuridica.

Cos’è la Carta Libretto

La Carta Libretto di Poste Italiane è una carta collegata al Libretto Ordinario o Libretto Smart, che consente di prelevare e versare denaro tramite sportello ATM o presso gli uffici postali. Inoltre grazie alla Carta Libretto potrai anche controllare il saldo e la lista movimenti del Libretto sempre tramite gli ATM del circuito Postamat, oltre che presso gli uffici postali.

Ultime notizie sui libretti di risparmio postale

Per scoprire le guide, gli approfondimenti e tutte le ultime novità sui libretti di risparmio postale, ti invitiamo a dare un’occhiata qui sotto, dove troverai tutti i contenuti sul tema.