Moneyviz è un servizio di gestione dei tuoi investimenti, che ti consente non solo di orientarti meglio tra le varie piattaforme online sulle quali investi, ma anche per avere una maggiore visione d’insieme ed essere in regola con il fisco. Si tratta di un servizio abbastanza inedito nel campo degli investimenti, ma che va a colmare una lacuna, quella del controllo generalizzato dei tuoi investimenti, senza perdere d’occhio le piattaforme sulle quali ti sei mosso. Adesso andremo ad approfondire meglio in questa recensione, illustrandoti caratteristiche e vantaggi del servizio, eventuali miglioramenti attesi, i pacchetti tariffati disponibili e come funziona in generale la piattaforma Moneyviz.

Moneyviz: cos’è e come funziona

Come abbiamo anticipato nel paragrafo precedente, Moneyviz (qui il sito ufficiale) è un servizio che ti aiuta a gestire meglio i tuoi investimenti. Su questa piattaforma made in Italy, infatti, potrai avere una visione completa del tuo patrimonio, semplificandoti così la vita sotto molteplici aspetti, compreso il più temibile: quello fiscale.

Andiamo con ordine: sei un investitore molto versatile, ti stai orientando su diverse piattaforme, forse sono anche troppe. Stai agendo bene, nel tuo interesse, stai diversificando i tuoi investimenti, ma a un certo punto hai bisogno di mettere ordine. La risposta, in questo caso, è proprio Moneyviz, perché in un’unica piattaforma riesce ad aggregare tutti i dati e a permetterti di controllare tutti gli investimenti che hai fatto, rivelando anche quanto stai guadagnando e agevolandoti sotto l’aspetto fiscale, soprattutto se agisci anche su piattaforme estere (come Freedom Finance o Fundstore) che come ben saprai, non fungono da sostituto d’imposta. La soluzione contabile di Moneyviz è certamente uno dei suoi maggiori punti di forza.

Importando i dati dai conti dai quali stai investendo sulla piattaforma di Moneyviz, potrai avere tutto sotto controllo ed essere aggiornato in tempo reale sull’andamento dei tuoi investimenti. L’importazione è automatica da alcune piattaforme (tra cui Degiro ed eToro), ma il team è al lavoro per integrare la funzione anche dalle altre piattaforme di investimento. Infatti, in alternativa, è possibile integrare i dati in modo manuale.

Moneyviz caratteristiche

Con Moneyviz puoi:

  • Importare le tue transazioni: il sistema riconoscerà automaticamente la maggior parte degli strumenti finanziari del tuo portafogli).
  • Visualizzare le tasse dovute: la piattaforma calcolerà automaticamente ed entro poche ore le tasse che dovrai versare in base alla tipologia dei diversi strumenti finanziari presenti nel tuo portafoglio, distinguendo, ad esempio, tra ETF, azioni, criptovalute, derivati e così via, quindi calcolerà le differenze valutarie e le commissioni.
  • Regolarizzare la tua posizione con il fisco: la piattaforma ti fornirà un Modello Precompilato con tutti i valori che dovrai inserire nella dichiarazione dei redditi per quanto riguarda i quadri RL-RT-RM e RW, senza dimenticare l’analisi in real time della tassazione prevista per l’anno corrente.

Quindi, in breve, se sei un trader o un investitore, Moneyviz è il servizio di cui hai bisogno per monitorare i rendimenti effettivi in tempo reale, al fine di fornirti maggiore oculatezza e consapevolezza sugli investimenti, nonché avere una maggiore affidabilità fiscale rispetto a un consulente contabile o a un commercialista non troppo avvezzo alla fiscalità di questo settore.

Moneyviz riconosce automaticamente più di 60 mila strumenti finanziari quotati nei principali mercati. Dagli utenti è molto apprezzata anche la possibilità di avere sotto controllo l’andamento degli investimenti in tempo reale. Considera che il controvalore degli strumenti finanziari che si trovano nel tuo portafoglio saranno aggiornati giornalmente in base agli ultimi dati disponibili, e lo stesso discorso vale per le differenze valutarie.

Tra i principali strumenti di Moneyviz spiccano anche l’analisi dei dividendi, con una stima delle entrate future, il confronto istantaneo delle performance del tuo portafoglio con i 10 benchmark disponibile. Molto utile anche l’integrazione con TradingView, che permette di avere grafici e dati degli strumenti finanziari aggiornati e quindi consultabili in tempo reale.  

Moneyviz costi: pacchetti e tariffe disponibili

Moneyviz prezzi

Ora ti starai chiedendo: ma quanto costa la registrazione a Moneyviz? Innanzitutto devi sapere che la piattaforma ti fornisce una prova gratuita di 14 giorni. Questo significa che per due settimane, senza alcun impegno o vincolo, potrai provare il servizio, per poi, al termine del periodo di prova, scegliere quello che più fa per te.

Il primo è il più comune: si tratta di TAX ed è il Modello Precompilato Conti Trading, dedicato a tutti gli investitori che utilizzano broker esteri e vogliono assumere nei confronti del fisco una posizione chiara e certa. Nel pacchetto è incluso il riconoscimento automatico di oltre 60 mila strumenti, l’importazione dati in pochi minuti, il documento Excel che include i calcoli fiscali scaricabile, le istruzioni per la compilazione del Modello. I costi sono due, in base al numero di transazioni effettuate:

  • Fino a 100 transazioni: 79 € 39 €
  • Fino a 10.000 transazioni: 197 € 59 €

A questi due pacchetti può aggiungere una estensione della garanzia (fino a 1 M €) pagando il surplus di 35 €.

Il secondo pacchetto è Criptotax: il Modello Precompilato Criptovalute si rivolge a tutti i possessori di criptovalute tramite Exchange o Wallet Hardware che non hanno intenzione di pagare sanzioni per omessa o errata dichiarazione. Il pacchetto include il supporto di oltre 14 Exchange e il riconoscimento di oltre 8 mila criptovalute, il Monitoraggio (Quadro RW), il Calcolo Plusvalenze (Quadro RT), il sistema di verifica di superamento della soglia (51.645 €), il documento Excel con i calcoli fiscali scaricabile e il documento (e il video) contenente le istruzioni per la compilazione. Anche in questo caso i prezzi variano in base al numero di transazioni e Wallet/Exchanges:

  • 1 Wallet / Exchanges: 49 € 39 € (fino a 500 transazioni)
  • 3 Wallet / Exchanges: 147 € 79 € (fino a 5.000 transazioni per conto)
  • Fino a 7 Wallet / Exchanges: 297 € 126 € (fino a 5.000 transazioni per conto)

L’ultimo pacchetto è Invest: il Monitoraggio Conto Investimenti è lo strumento che serve a semplificare la gestione del proprio patrimonio. Il pacchetto include il riconoscimento di oltre 60 mila strumenti, l’analisi portafoglio giornaliera, il confronto tra l’andamento degli investimenti e il benchmark, la previsione/analisi sui rendimenti effettivi, il rapporto tra rischio e rendimento.

  • 1 Conto: 89 € 39 € (fino a 5.000 transazioni)

Riepilogo prezzi

Andiamo a riassumere nella seguente tabella i prezzi dei 3 pacchetti:

PacchettoConti/TransazioniPrezzo
TAX Modello Precompilato Conti TradingFino a 100 transazioni Fino a 10.000 transazioni39 € 59 €
CRIPTOTAX Modello Precompilato Criptovalute1 Wallet/Exchange (fino a 500 transazioni   3 Wallet/Exchange (fino a 5.000 transazioni per conto)   Fino a 7 Wallet/Exchange (fino a 5.000 transazioni per conto)39 €     79 €     126 €
INVEST Monitoraggio Conto Investimenti1 Conto (fino a 5.000 transazioni)39 €

Moneyviz: come registrarsi

Per iniziare con Moneyviz è necessario registrarsi: non dovrai fare altro che recarti sul sito ufficiale (clicca qui) e selezionare il pulsante in alto a destra, evidenziato di arancione, “Inizia Adesso”. Sarai indirizzato a una pagina dove dovrai indicare alcuni tuoi dati: e-mail, password (2 volte), accettare i termini e le condizioni e la privacy policy. Infine dovrai cliccare su Registrati.

Per velocizzare la procedura e iniziare subito con Moneyviz, puoi cliccare direttamente sul banner sottostante.

Moneyviz Opinioni

Qual è la nostra opinione su Moneyviz? Positiva: è qualcosa che mancava nel panorama degli investimenti. Una piattaforma che riesca ad agevolare la vita dell’investitore, soprattutto sotto l’aspetto fiscale, infatti, non si trovava e spesso, chi investe su più piattaforme, riesce a fatica a tenere tutto sotto controllo.

Riteniamo Moneyviz ideale per chi ha un portafoglio diversificato e ha diverse piattaforme da gestire (con altrettanti account) e non vuole perdere tempo nella dichiarazione annuale dei redditi quando si tratta di dichiarare quanto percepito dagli investimenti effettuati sulle piattaforme estere.

Molto utile la prova gratuita di 14 giorni, per capire se il servizio fa al caso nostro. Per ulteriori informazioni, vi rimandiamo al sito ufficiale.

Cos’è Moneyviz?

Moneyviz è una piattaforma che offre un servizio a investitori e trader che vogliono avere agevolata la gestione dei propri investimenti e del proprio portafoglio e non intendono avere sorprese sotto l’aspetto contabile e fiscale.

Da quali conti è prevista l’importazione dati automatica?

Moneyviz importa dati automaticamente dalle piattaforme eToro, Trading 212, Degiro e Interactive Brokers. A breve sarà disponibile anche l’importazione dell’estratto conto trading da Metatrader. Lo staff della piattaforma è al lavoro per includere ulteriori piattaforme. A ogni modo ricorda che puoi importare manualmente le transazioni di qualsiasi conto titoli.

È previsto un periodo di prova gratuita?

Sì, quando ti iscrivi avrai diritto a un periodo di prova gratuito della durata di 14 giorni, durante il quale potrai esplorare e scoprire tutte le funzionalità del servizio, inclusa l’anteprima delle tasse dovute. Inoltre, a differenza di altre piattaforme, per usufruire del periodo di prova, non sarai tenuto a inserire i dati della carta di credito, cosa che farai solo una volta che avrai scelto il piano di abbonamento da fare.

Come funziona la garanzia di Moneyviz?

Come si legge sul sito ufficiale della piattaforma, Moneyviz ha una garanzia standard su tutti i conti che garantisce una copertura di tutte le sanzioni e interessi fino all’importo pagato dal cliente per l’abbonamento di quel conto. Se scegli l’opzione della garanzia estesa (pagando un surplus) la copertura sarà anche sui calcoli fiscali tramite polizza con AIG per danni fino a 1 milioni di euro, in base ai dati inserirti dall’utente. Moneyviz ricorda che spetta all’utente verificare che l’importazione automatica o manuale corrisponda all’operatività del proprio conto titoli, così come è responsabilità del cliente eseguire una corretta compilazione del Modello Redditi e integrare qualsiasi informazione personale che non derivi dai conti trading considerati da Moneyviz.