Una nostra lettrice ci ha posto il seguente quesito: “stavo pensando di investire su Moneyfarm e volevo sapere da chi ha già attivato un conto con questo roboadvisor, quali sono stati i motivi alla base della sua scelta e perchè ha optato per Moneyfarm e non per Euclidea. Specifico che ho una conoscenza della finanza molto limitata“.

La domanda che la nostra lettrice ha sollevato ripropone il vecchio dilemma meglio Moneyfarm o Euclidea per investire? E’ questo un interrogativo costante che, nelle ultime settimane, a causa della crisi geopolitica internazionale, è rimbombato ancora di più sui forum frequentati da investitori e aspiranti tali.

I primi, in particolare, chiedono lumi su quale roboadvisor abbia performato meglio tra Moneyfarm e Euclidea mentre i secondi sono alla ricerca di spunti per capire quale piattaforma sia preferibile scegliere.

In questo articolo proveremo a dare un nostro contributo alla disputa Moneyfarm VS Euclidea. Prima di parlare di opinioni, però, è bene inquadrare caratteristiche principali e mission delle due piattaforme.

Cosa è Euclidea

Euclidea è un servizio di gestione patrimoniale che consente di creare dei portafogli su misura composti su ETF e fondi comuni di investimento. L’allocazione è il risultato dello studio di specialisti e del contributo di algoritmi. Per giungere alla composizione del proprio portafoglio, è necessario eseguire quatto passaggio tra loro consecutivi:

  • compilazione di un questionario che poi verrà usato dagli algoritmi Euclidea per profilare il cliente
  • sottoposizione al cliente di un’offerta di investimento che può essere accettata o rifiutata
  • ulteriore personalizzazione dell’offerta
  • avvio dell’investimento

Il servizio presenta una commissione di gestione dello 0,55%. A questa percentuale va poi aggiunto il costo degli strumenti finanziari che può essere pari al massimo allo 0,5%. Euclidea non prevede commissioni di entrata e di uscita.

Cosa è Moneyfarm

Moneyfarm ha una popolarità maggiore rispetto a quella di Euclidea. La piattaforma consente di investire in ETF e su una gamma vastissima di settori. La personalizzazione del portafoglio è punto di forza di Moneyfarm. Nonostante i due roboadvisor abbiano un meccanismo di funzionamento molto simile, a variare è la struttura delle commissioni.

Il principio su cui si basa Moneyfarm è quello delle commissioni e scalare. I costi, ossia, sono sempre più bassi man mano che aumenta l’ammontare investito. E’ per questa ragione che tantissimi investitori alle prime armi, optano per Moneyfarm anche l’attivazione di un account è molto semplice da eseguire. Bastano, infatti, pochi click partendo dal bottone in basso.

VAI SITO UFFICIALE MONEYFARM E SCOPRI COME FUNZIONA>>>CLICCA QUI PER INIZIARE

Moneyfarm o Euclidea: opinioni

Rispondiamo adesso alla domanda sollevata dalla nostra lettrice:

  • Moneyfarm ha un costo fisso a seconda dell’ammontare investito ed è oggetto di ribilanciamenti continui (proprio un ribilanciamento è avvenuto a seguito del crollo registro dal mercato per effetto della guerra in Ucraina)
  • Lato negativo di Moneyfarm è il profilo fiscale con 1/4 del margine ottenuto che praticamente si perde. La tassazione annuale sulle plusvalenza è molto penalizzante poichè limita il potenziale dell’interesse composto.
  • Lato positivo di Moneyfarm è la gestione patrimoniale (qui il link ufficiale) che permette la compensazione tra minus e plus di ETF
  • Moneyfarm è sostituto di imposta a differenza di molte banche tradizionali che addossano al risparmiatore il compito di effettuare la dichiarazione in sede di compilazione 730
  • Moneyfarm e Euclidea sono entrambi roboadvisor e sono quindi l’ideale per un profilo di investitore come quello della signora che ha sollevato la domanda iniziale (poco tempo a disposizione per seguire il mercato e quindi necessità di delegare ad altri)
  • Il servizio clienti di Moneyfarm offre spiegazioni, delucidazioni e consigli in chat, per mail o per telefono. Questo è un punto di forza fondamentale in fasi di turbolenza. A nessun risparmiatore piace non ricevere risposte ai suoi dubbi e alle sue paure mentre le borse vanno a picco. I consulenti Moneyfarm sono invece presenti in modo puntale.

FOCUS>>>Quanto si guadagna con Moneyfarm?

Quindi meglio scegliere Moneyfarm o Euclidea per investire?

Moneyfarm è da preferire non solo si hanno poche conoscenze sui mercati finanziari ma anche se non ci sono l’intenzione e il tempo materiale per approfondire. La piattaforma è l’ideale per chi vuole investire qualcosa senza tanti sbattimenti.

Buon servizio, portafoglio diversificato ribilanciamento all’occorrenza sono i punti di forza della piattaforma. Il servizio clienti, poi, è professionale e pronto a rispondere a ogni dubbio.

Detto questo, sia con Euclidea che con Moneyfarm, più che parlare di investimenti, si dovrebbe parlare, soprattutto alla luce della situazione attuale, di salvadanai contro l’inflazione. I mercati sono in una fase turbolenta e molto volatile a causa della guerra in Ucraina, delle tensioni geopolitiche e del boom dell’inflazione.

Un consiglio? Il peggio potrebbe ancora non essere arrivato e quindi si potrebbe attendere alcune settimane prima di entrare ai con un PAC Moneyfarm. E’ però necessario arrivare preparati e per questo è consigliabile già ora aprire un account Moneyfarm. Puoi farlo direttamente sito ufficiale cliccando qui.