Eccoci giunti a dicembre 2020, ultimo mese di quest’anno molto particolare, in cui non mancheremo di elencare le migliori offerte luce disponibili sul mercato. Il 21 dicembre cade il solstizio d’inverno (alle 11.02 per l’esattezza, e per gli appassionati di astronomia ci sarà anche la congiunzione tra Giove e Saturno) e questo sarà il giorno più corto dell’anno. Questo significa che dal 22 dicembre in poi le giornate inizieranno ad allungarsi un pochino sempre di più, ogni 24 ore. Certo, l’inverno è ancora lungo, ma per alcuni è sempre un piacere dal punto di vista psicologico sapere che le giornate iniziano ad allungarsi. A ogni modo nulla cambierà nel nostro consumo di luce: tra alberi di Natale, decorazioni natalizie, luminarie e maggior consumo di elettricità durante il giorno, andiamo a vedere cosa ci offre il panorama delle tariffe luce a dicembre 2020 nel mercato libero.

LEGGI ANCHE – Cambio ora solare e risparmio energetico: c’è davvero un legame?

Migliori offerte luce dicembre 2020: le promozioni del mese

Ipotizzando un nucleo familiare composto da 4 o più persone che utilizza l’energia elettrica anche per l’utilizzo dei principali e più comuni elettrodomestici, tra le migliori proposte del mese suggerite dal portale di comparazione di SosTariffe.it, spicca la Energia Prezzo Fisso 12 Mesi di Wekiwi, che previo pagamento RID ti consente di avere un prezzo bloccato in fascia monoraria e di optare per la carica mensile. Sostanzialmente se decidi di caricare 50 euro al mese e di far effettuare prelievi trimestrali, dopo 3 mesi ti saranno tolti 150 euro, che saranno poi conguagliati a credito o a debito nel periodo di fatturazione successivo, a seconda dei consumi effettivi. Inoltre è disponibile in promozione uno sconto online per utilizzo esclusivo dell’Area Personale di wekiwi.it. Lo sconto aumenta nel caso in cui i tuoi consumi siano minori rispetto a quelli stimati. Stando alle simulazioni e considerando che si tratta di semplici stime, il costo mensile dei consumi ammonterebbe a poco più di 52 euro, che farebbero circa 627 euro all’anno, con un risparmio annuo stimato in poco più di 97 euro.

TI POTREBBE INTERESSARE – Bolletta luce e gas: rincari a ottobre? Ecco come risparmiare

Altra proposta interessante è la Edison Web Luce di Edison: anche qui è previsto un pagamento tramite domiciliazione bancaria e prezzo bloccato in fascia monoraria. Aderendo al programma fedeltà EdisonVille è previsto un premio di benvenuto e inoltre avrai garantito un servizio di assistenza 24/7 per interventi domestici tramite il piano Edison Prontissimo Casa. Qui il costo mensile stimato è di 53,26 euro (639,11 euro all’anno), per un risparmio annuo che andrebbe a superare gli 85 euro (in media).

LEGGI ANCHE – Migliori offerte luce gennaio 2021: come risparmiare

Terza soluzione è quella proposta da E.ON, con il pacchetto Luce e Gas Insieme, un’offerta che è in scadenza e che prevede pagamento tramite bollettino postale o RID (prezzo bloccato e fascia monoraria) e in più uno sconto speciale del 30% sulla componente energia. Le agevolazioni aumentano se dovessi scegliere la bolletta Smart e l’addebito su conto corrente. La tariffa mensile prevede un costo di poco più di 54 euro circa, per una spesa annua di poco superiore ai 650 euro, con un risparmio annuo medio stimato in circa 72 euro.