I conti deposito per bambini e minori sono prodotti finanziari offerti da un numero maggiore di istituti di credito e che si adattano perfettamente a una situazione economica moderna altalenante. In questa guida andremo a considerare quale sono i migliori conti deposito del 2021 e le loro caratteristiche.

Cosa sono i migliori conti deposito per bambini

migliori conti deposito bambini

Cos’è un conto deposito per bambini? Può essere considerato un cono bancario a tutti gli effetti, ma con la caratteristica di poter essere aperto a nome di un soggetto minore, con l’autorizzazione del genitore o del tutore. Inoltre rispetto a una carta per bambini o un conto corrente tradizionale, si prevede la possibilità di ottenere un rendimento sui soldi di giacenza che varia in base alle diverse tipologie di offerte delle banche.

I conti deposito per i più piccoli, si suddividono in:

  • conto deposito per bambini: si parte dai primi mesi di vita fino al compimento dei 12 anni;
  • conto deposito minorenni: l’età per l’apertura del conto è da i 13 anni fino ai 17 anni.

LEGGI ANCHE – Migliore carta di credito per giovani: quale scegliere

Il miglior conto deposito 2021

Un conto deposito per bambini deve essere intuitivo, funzionale, e con la possibilità di rendere semplici i versamenti sia da parte dei genitori sia dei nonni e parenti che vogliono contribuire al raggiungimento di un progetto comune: il risparmio per i più piccoli. Di seguito indichiamo i migliori conti deposito, suddividendoli in quelli per bambini da quelli per minori.

Conti deposito per bambini

conto deposito per bambini

Tra i migliori conti deposito bambini un posto è occupato dal conto Libretto Flash del Gruppo Intesa Sanpaolo, uno strumento molto competitivo e che si evolve durante gli anni di crescita del bambino. Infatti potrà essere aperto dai genitori alla nascita del proprio figlio, limitando l’operatività fino ai 12 anni; dal 13° in poi, il ragazzo, sempre con il controllo del tutore avrà la possibilità di utilizzare gli strumenti collegati come la carta Flash.

L’apertura del conto non prevede spese, così come non è presente un canone, e si avrà il vantaggio di ottenere un tasso di interesse dell’1% sulle giacenze fino al 18° anno di età. Unico limite è che il deposito prevede un plafond massimo di 4.999 €.

Altra soluzione per chi vuole offrire ai più piccoli un sistema di risparmio garantito è quella presentata da Banco BPM, con uno dei conti deposito per bambini più vantaggiosi come il Brucoconto. È un prodotto creato per i più piccoli, anche appena nati fino agli 11 anni, con un plafond che può raggiungere i 10.000 € e un tasso di interesse dell’1,20%.

Infine per completare la classifica dei migliori conti deposito per bambini si deve inserire IO CRESCO di Poste Italiane, completamente gratuito e con il grande vantaggio di poter essere trasformato in un prodotto per minorenni al compimento del 12° anno di età e infine per adulti ai 18 anni, mantenendo un rendimento fisso.

POTREBBE INTERESSARTI – Buoni fruttiferi postali per minori: rendimento, rimborso e scadenza

Conto deposito per minorenni

conto deposito per minorenni

I migliori conti deposito prevedono la possibilità di combinare un sistema di risparmio per i minorenni e al contempo offrire una serie di servizi adatti alla gestione dei soldi, come una carta di pagamento e la possibilità di effettuare prelievi, come nel caso del conto Genius Teen di Unicredit e di quello Kids di BNL.

LEGGI ANCHE – Come investire i risparmi per i figli

  • Genius Teen Unicredit: nelle recensioni finanziarie è consideralo il miglior conto deposito 2021, grazie a un rendimento fisso dello 0,20% su tutte le giacenze. È uno strumento che potrà essere aperto per tutti i ragazzi che hanno già compiuto i 13 anni e si presenta come un prodotto molto adatto ai più giovani. Non prevede un canone mensile e sarà possibile collegare anche una carta prepagata permettendo ai genitori di gestire la paghetta. Inoltre prevede una completa gestione attraverso l’home banking, con l’opportunità di effettuare versamenti in contati presso qualunque sportello Unicredit oppure trasferire fondi attraverso un bonifico
  • Conto Kids BNL: un prodotto adatto ai più piccoli, dato che potrà essere aperto anche per i neonati, ma che offre il massimo delle sue potenzialità una volta raggiunti i 12 anni con una certa operatività, collocandolo tra i migliori conti deposito per bambini e minori. Infatti si avrà a disposizione un conto deposito con un rendimento dello 0,1% sulle somme presenti, collegato a una carta al fine di permettere una limitata attività, come la paghetta. Il plafond massimo è di 12.500 € e sarà possibile effettuare versamenti sul conto con un deposito di 50 € minimo.