La carta di credito è uno strumento finanziario indispensabile nella vita quotidiana, dato che permette di effettuare tutti i pagamenti sia online sia presso gli esercenti. Sono tantissime le offerte previste dalle banche in particolare per i giovani. Di seguito andremo a considerare quali sono le caratteristiche della migliore carta di credito per giovani e quali sono i vantaggi.

La migliore carta di credito per giovani

carta di credito per giovani migliore

Quali sono gli aspetti che permettono di valutare come migliore una carta di credito per giovani? È importante sin da subito considerare che questo strumento è definito in tale modo, dato che si rivolge a un pubblico di utenti quasi sempre al di sotto dei 30 anni. Inoltre si includono diverse tipologie di prodotti:

  • Carta di credito minorenni: può essere utilizzata dai soggetti che non hanno compiuto i 18 anni, con funzionalità identiche a quelle tradizionali, ma con una serie di limiti di operatività mensili e giornalieri, impostati dal genitore o tutore;
  • Carta di credito gratuita senza conto: è una versione che non prevede la necessità dell’apertura di un conto corrente bancario tradizionale a cui collegare la tessera, dato che la sua particolarità è quella di convogliare in un unico prodotto tutte le caratteristiche di una carta e in aggiunta i servizi bancari di un conto corrente, come bonifici e statistiche;
  • Carta di credito gratis per giovani: è uno strumento disponibile per tutti i tipi di clienti, ma hai meno di 30 anni otterrai l’abolizione delle spese;
  • Carta di credito immediata: è uno prodotto finanziario che può essere sottoscritto online e che viene rilasciato nel giro di brevissimo tempo.

LEGGI ANCHE – American Express Carta Oro: recensione, vantaggi e opinioni

La migliore tariffa per la carta di credito

tariffa carta di credito

Per valutare la migliore carta di credito per giovani si dovranno considerare quali sono i costi sia per l’attivazione sia per l’utilizzo, per esempio nel caso di pagamenti online o prelievi. Gran parte dei conti per giovani prevedono una carta di credito gratuita per quando riguarda il canone, mentre si applicheranno delle commissioni ai prelievi.

In altri casi si potrà invece optare per una carta di credito giovani a zero spese, in cui non è previsto nessun esborso sia per l’utilizzo sia per la richiesta.

Sarà quindi importante fare attenzione al foglio informativo, dato che spesso vi sono numerose offerte di carte di credito per giovani, che prevedono un’abolizione dei costi solo per il primo anno.

Qual è il limite giornaliero della carta di credito

limite giornaliero carta di credito per giovani

La migliore carta di credito giovani permette di prelevare denaro al di sopra dello standard di un normale bancomat. Quasi sempre si ha un limite giornaliero che raggiunge i 1000 €, con prelievi di massimo 500 €.

TI POTREBBE INTERESSARE – Diners Club: recensione, opinioni, vantaggi e requisiti carte

Qual è il limite mensile della carta di credito

Tutte le carte di credito per giovani hanno un limite mensile che non supera i 2.500 € di plafond.

Carta di credito: quale scegliere?

carte di credito quale scegliere

Sono tantissime le offerte delle carte di credito per giovani e scegliere non è un processo semplice. A questo fine per valutare quale possa essere la migliore carta di credito dovrai considerare anche l’utilizzo di questo strumento. Infatti le carte di credito gratis per giovani sono molto utili se per esempio si effettuano pochi movimenti, mentre se si vuole gestire al meglio il proprio denaro, ma con tariffe vantaggiose si potrebbe optare per sistemi smart come le versioni senza conto.