cosa si può fare con softpos

La tecnologia sta rapidamente cambiando il modo in cui effettuiamo i nostri pagamenti. Al centro di questa evoluzione troviamo SoftPOS, l’applicazione innovativa frutto della collaborazione tra Intesa Sanpaolo e Nexi. Questa soluzione permette agli esercenti di trasformare i propri dispositivi mobili in veri e propri strumenti di pagamento, rendendo le transazioni più semplici e sicure.

Caratteristiche del SoftPOS

SoftPos non è solo un’applicazione, ma una vera e propria rivoluzione per il mondo dei pagamenti. Gli esercenti possono facilmente collegarla ai propri dispositivi, permettendo di accettare pagamenti contactless dai clienti. Inoltre, con SoftPos, è possibile anche emettere e inviare ricevute digitali.

Uno dei principali vantaggi offerti da questa soluzione è la dematerializzazione degli incassi, una feature che combina l’efficienza con l’ecologia. Per le imprese che richiedono maggiore mobilità, come quelle che operano nel settore delle consegne a domicilio o negli eventi, SoftPos rappresenta quindi una soluzione ideale.

LEGGI ANCHE >>> Due promo di settembre per Nexi Mobile POS e Smart POS Mini: i nuovi prezzi

Il SoftPOS come visione strategica di Intesa Sanpaolo e Nexi

La collaborazione tra Intesa Sanpaolo e Nexi mira a sostenere la trasformazione digitale nel settore dei pagamenti. Intesa Sanpaolo ha dimostrato un impegno deciso nel favorire la diffusione dei pagamenti digitali, puntando a diventare un riferimento nel settore. Con una rete di oltre 16 milioni di carte e un significativo volume di transazioni, la banca punta a una crescita robusta nei prossimi anni.

Nexi, con la sua presenza in oltre 25 paesi, vede il lancio di SoftPOS come una mossa strategica per rafforzare la sua posizione nel mercato italiano e europeo. L’obiettivo è di fornire una risposta concreta alle esigenze degli esercenti, offrendo loro una soluzione semplice e sicura.

La crescita dei pagamenti digitali in Italia

La tendenza verso i pagamenti digitali non mostra segni di rallentamento. Le statistiche rivelano un aumento significativo nell’adozione di soluzioni come SoftPOS, sottolineando il ruolo centrale della tecnologia nella trasformazione del comportamento dei consumatori.

Anche altre iniziative, come la partnership tra Visa e Scalapay, mostrano un forte interesse verso soluzioni di pagamento flessibili. L’obiettivo è di fornire ai consumatori opzioni di pagamento rateale, rispondendo alle loro esigenze in continua evoluzione.