In questo articolo ti parleremo di Tot: si tratta di un conto business nato da una startup fintech di banking che offre alle piccole imprese e ai liberi professionisti i migliori servizi per la gestione aziendale, grazie soprattutto a un sistema agile, moderno e intuitivo, che agevola la quotidianità degli imprenditori, specialmente sotto l’aspetto contabile e dei servizi di digital banking. Oltre al conto aziendale, i titolari potranno beneficiare anche di una Carta Visa Business.

Cos’è Tot

tot conto recensione

Tot (qui il sito ufficiale) è una startup fintech che offre alle piccole aziende e ai liberi professionisti dei servizi banking finalizzati a semplificare la gestione aziendale. Tra questi spicca un conto business dove poter operare e ricevere pagamenti, una Carta Visa Business e molti altri servizi ancora. Gli utilizzatori del conto Tot potranno gestire al meglio l’azienda sotto ogni aspetto, specialmente sotto quello contabile, grazie a una interfaccia semplice e intuitiva.

Tot si presenta dunque come una soluzione di banking digitale rivolta a microimprese e professionisti, 100% carbon neutral, totalmente paperless, i cui servizi “banking as a service” sono offerti da Banca Sella, con cui Tot ha siglato una importante partnership. La startup ha realizzato questo conto business con l’aiuto di 100 beta tester, che hanno provato in anteprima il conto sottolineandone eventuali criticità e contribuendo pertanto al prodotto finito, che è quello che oggi sta già aiutando diversi liberi professionisti e microimprese (piccole aziende fino a 10 dipendenti).  

Il conto Tot ha aperto a marzo e in quel momento c’erano già 1.500 imprenditori in attesa che il servizio venisse lanciato. La platea di utilizzatori del conto aziendale Tot è comunque molto vasta: parliamo di 821 mila microimprese, ovvero il 79,5% delle aziende (dati Istat) e oltre 5 milioni di lavoratori con partita Iva, un bacino molto ampio a cui la soluzione di digital banking fornita da Tot è interamente pensata, dedicata e rivolta.

Cosa offre Tot

Sono numerosi i servizi che offre Tot e i benefici di cui potrai fruire. Andiamo a scoprirli:

Pagamenti

A oggi Tot offre un conto di pagamento, che ti permette di effettuare diverse operazioni, come i pagamenti degli F24, bonifici SEPA e internazionali e, a breve, anche altre operazioni di pagamento, come bonifici SWIFT, PagoPa, C-Bill, Riba, etc.

Carta Visa Business

Al conto aziendale sarà associata una Carta di Credito Visa Business, che è tra i principali punti di forza di questa soluzione banking. Infatti, con questa Carta potrai attivare un plafond dinamico e scegliere l’opzione di addebito fino a 60 giorni, elemento che la rende di fatto un prodotto unico sul territorio europeo, in quanto unisce l’elemento banking a quello del credito, soluzione questa nata per soddisfare le richieste e le esigenze dei liberi professionisti, ulteriore segno inequivocabile di come questo prodotto sia nato dall’ascolto del suo target. La Carta è Contactless, ogni movimento è comunicato tempestivamente da notifiche in tempo reale e la sua sicurezza è tutelata dal sistema 3D-Secure.

Inoltre è una Carta ecologica, visto che è fatta di PVC riciclato. Ulteriore vantaggio è che la Carta è inclusa nel pacchetto e quindi nel canone mensile. Perciò non dovrai pagare alcun sovrapprezzo. Inizialmente la Carta potrà essere usata per molti servizi, come noleggio auto o prenotazioni, mentre in seguito sarà possibile aggiornarla assegnandole un plafond e completandone la conversione in una Carta Business sotto ogni punto di vista.

Last but not least, con la Carta Tot potrai effettuare prelievi in tutto il mondo senza problemi, effettuare acquisti online in totale sicurezza e godrai inoltre di una esclusiva assicurazione contro i furti.

Assistenza clienti

Altro elemento indispensabile quando si parla di servizi digitali 100% è un servizio di assistenza clienti puntuale e preciso, disponibile sia via chat, sia via e-mail, al fine di rispondere a quesiti semplici o più complessi nel minor tempo possibile ed essere al fianco delle microimprese in caso di difficoltà o richieste di chiarimenti.

Tot è sicuro?

I conti business Tot sono gestiti in collaborazione con Banca Sella, con la quale la startup ha siglato una importante partnership. Banca Sella, che è la più grande banca privata italiana, si occupa prevalentemente della completa custodia dei fondi. Inoltre i depositi sono garantiti fino a 100.000 € grazie al Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi.

La gestione aziendale è più semplice: tutto in una sola dashboard

Sei un libero professionista e non hai ancora trovato la soluzione che fa per te, per gestire al meglio tutto quello che ha a che fare con la tua vita professionale: dai documenti alle spese, dalle entrate alla gestione dei bilanci, fino ai promemoria e ai pagamenti che devi sostenere. Se poi hai un piccolo team, le mansioni a cui pensare aumentano ulteriormente.

Il team di Tot ha raccolto tutte queste criticità e ha cercato una soluzione, che poi è diventata una dashboard pensata su misura dell’utente. Si tratta di una piattaforma moderna e intuitiva, nata per favorire la migliore esperienza utente possibile nella gestione della stessa, tramite una Home semplice da utilizzare. Tutto a portata di mano: dai prospetti di spesa, alle entrate/uscite future, dai pagamenti calendarizzati alla gestione delle somme accantonate, passando infine per il monitoraggio e la gestione delle Carte Business. Tutto su un’unica schermata, pulita ed essenziale.

Quanto costa Tot? PROMO attiva

Passiamo ora a un ulteriore vantaggio del conto di pagamento Tot, che è quello della convenienza economica. Infatti, il lancio del prodotto avverrà con la Beta pubblica e con il canone azzerato. In poche parole, il conto sarà gratuito fino al 1° settembre 2022. Hai quindi abbastanza tempo per approfittare dell’offerta, ma prima ti registri, più tempo di canone gratuito avrai a disposizione: se apri il conto adesso, non pagherai nulla per ben 4 mesi!

A partire da settembre, invece, dovrai pagare un canone mensile a partire da 7 € al mese (o 70 € all’anno).

Come aprire un conto aziendale Tot: la procedura

Passiamo ora ai fatti: come aprire un conto business Tot? Lo puoi fare direttamente dal sito ufficiale (clicca qui), oppure cliccando sul pulsante che troverai alla fine di questo paragrafo. Aprire un conto Tot non ti ruberà molto tempo, visto che ci vogliono solo 10 minuti.

Per aprire il conto Tot dovrai quindi registrarti, inserendo una e-mail e scegliendo una password sicura (ti consigliamo di inserire almeno una maiuscola, un numero e un segno di interpunzione).

Una volta inseriti i dati richiesti, dovrai seguire le indicazioni fornite dal sito, preparare i documenti e allegarli. Il team di Tot ti fa sapere che la richiesta dei documenti avverrà durante l’apertura del conto: in questo modo saranno effettuate tutte le verifiche del caso sin da subito, grazie al sistema Onfido, che si occupa di verificare l’identità e la documentazione del cliente grazie alla tecnologia di riconoscimento facciale e all’intelligenza artificiale. Questo significa, in poche parole, che una volta aperto il conto, potrai iniziare a utilizzarlo per la tua attività senza più pensieri, né eventuali rallentamenti.

Conto Tot opinioni

Il prodotto è relativamente giovane, ma ha ottime prospettive di sviluppo e traguardi ben congegnati, ma soprattutto mirati a un preciso target. Il conto Tot non è riservato a persone fisiche, per aprirlo è necessario possedere una partita Iva e possiamo tranquillamente affermare che questo conto di pagamento va a colmare diverse lacune a livello gestionale e contabile per una platea di lavoratori (microimprese, freelancer, liberi professionisti) che sono il motore di questo Paese, ma che spesso si trovano di fronte a notevoli difficoltà sotto l’aspetto gestionale e burocratico.

Tot nasce per riempire queste lacune e lo fa, a nostro parere, con due assi nella manica: una dashboard intuitiva in cui c’è praticamente tutto quello che riguarda la tua azienda a portata di click, e una Carta Visa Business “dual mode”, con la quale non solo puoi prelevare ovunque nel mondo, ma puoi anche dilazionare pagamenti a 60 giorni, cosa che per le piccole imprese, a volte, è di fondamentale importanza.

Cos’è il conto Tot?

È un conto di pagamento, ovvero un conto aziendale online che ti permette, tra le altre cose, di incassare pagamenti, effettuare bonifici SEPA, gestire carte aziendali e pagare F24.

A chi è rivolto il conto Tot?

Il conto Tot è rivolto prevalentemente a lavoratori freelance, liberi professionisti, microimprese, startup, società di persone. Per aprirlo è necessario essere titolare di partita Iva. Se sei una persona fisica non potrai aprire questo conto.

Sono una società con sede all’estero: posso aprire il conto Tot?

Attualmente no. L’apertura dei conti per le società con sede all’estero non è al momento supportata. I conti Tot hanno Iban italiano, nonché residenza bancaria e fiscale in Italia.

Cosa offre il conto Tot?

Il conto business Tot è un conto di pagamento che ti offre una dashboard intuitiva per gestire la contabilità della tua azienda o attività autonoma. Inoltre avrai a disposizione una Carta di credito Visa Business.

Sono previsti interessi sulle somme depositate?

No. Puoi depositare tutto il denaro che vuoi sul conto Tot, ma non guadagnerai un rendimento sul deposito.

Dove posso prelevare con la Carta Tot?

Potrai prelevare in tutto il mondo, presso qualsiasi ATM aderente al circuito Visa.

Quali sono i vantaggi della Carta Business Tot?

Potrai pagare online e offline, in modalità contactless. Riceverai in tempo reale notifiche su tutti i movimenti. Inoltre potrai fruire del chargeback garantito, che ti dà diritto a un rimborso rapido in caso di addebito non autorizzato o mancata ricezione di un prodotto acquistato.

Tot

Valutazione Globale 5/5
  • Conto business 55555
  • Pagamenti con Carta dilazionabili a 60 gg 55555
  • Dashboard intuitiva per gestione spese 55555
  • Sicurezza 55555
  • Tot è un conto di pagamento aziendale con inclusa una carta di credito. Il prodotto presenta una piattaforma intuitiva dove poter gestire serenamente le spese aziendali e avere sotto controllo tutti i movimenti, in entrata e in uscita, passati, presenti e futuri. Attenta all’ambiente (la Carta è totalmente green e e in PVC riciclato), risponde alle esigenze delle piccole imprese e dei liberi professionisti, che potranno dilazionare i pagamento con Carta fino a 60 giorni.