Una breve panoramica sui migliori buoni fruttiferi postali di maggio 2024: tra i migliori rendimenti spicca ancora quello offerto dal Buono dedicato ai Minori, che resta confermato al 6% se portato a scadenza naturale. Tra quelli a breve medio termine spunta il Buono Rinnova 4 Anni, che offre un rendimento annuo lordo a scadenza del 2,50%, ma è dedicato a chi ha uno più buoni fruttiferi scaduti. Stesso rendimento per il Buono 3×4, mentre tra i titoli acquistabili solo presso gli uffici postali spicca il Buono Soluzione Eredità, con rendimento annuo lordo a scadenza del 3,25%.

migliori buoni fruttiferi postali maggio 2024
I migliori buoni postali di maggio 2024 (www.risparmioggi.it)

Migliori buoni fruttiferi postali breve medio termine maggio 2024

Il Buono 4 Anni Plus permette di far fruttare i propri risparmi fino a 4 anni: portando il titolo a scadenza, si otterrà il 2% di rendimento annuo. Investendo 10.000 euro su questo titolo, si andranno a ottenere a scadenza 721,28 euro di valore di rimborso netto, per un totale di 10.721,28 euro compresa la quota capitale investita.

Proseguiamo con il Buono Rinnova 4 Anni, che però è dedicato solo ed esclusivamente a chi ha uno o più buoni fruttiferi scaduti, purché rimborsati a partire dal 1° gennaio 2024 ed entro il periodo di collocamento del Buono Rinnova 4 Anni. Flessibile come tutti gli altri buoni (quindi si può richiedere il rimborso del capitale in qualsiasi momento ed entro i tempi di prescrizione), si può ottenere un rendimento annuo lordo a scadenza del 2,50%. Investendo 10.000 euro, si otterrebbero 908,36 euro più dopo 4 anni.

Il Buono 3×2 ha una durata di 6 anni e la quota investita inizia a maturare dopo 3 anni (+1,25%). Investendo 10.000 euro e portando il titolo a scadenza naturale, si andrebbero a ottenere 1.249,72 euro di valore netto di rimborso.

Concludiamo questa panoramica sui buoni a breve-medio termine con il Buono Risparmio Sostenibile, che permette di far fruttare i propri risparmi fino a 7 anni, con un rendimento fisso a scadenza del 2% a cui si può aggiungere un eventuale premio correlato all’andamento dell’indice STOXX Europe 600 ESG-X, qualora risulti positivo.

Migliori buoni fruttiferi postali medio lungo termine maggio 2024

Il Buono indicizzato all’inflazione italiana permette di investire fino a 10 anni e vanta un rendimento fisso crescente che matura ogni anno e è che viene rivalutato in base all’evoluzione dell’inflazione italiana. Totalmente flessibile, questo buono offre un rendimento fisso annuo lordo a scadenza dello 0,60%.

Il rendimento aumenta con il Buono 3×4, che ha una durata massima di 12 anni e i cui interessi maturano ogni triennio (1,25%, 1,75% e 2%). Portando il titolo a scadenza, con 10.000 euro depositati qui, si ottiene invece un rendimento del 2,50%, pari a 3.017,78 euro.

Tra i buoni a lungo termine non può mancare il Buono ordinario, che ha una durata massima di 20 anni e che offre un rendimento annuo lordo a scadenza del 2,75%. Investendo qui 10.000 euro, si andrebbero a ottenere 6.311,78 euro più la quota investita.

Il rendimento migliore spetta ancora una volta al Buono dedicato ai minori, che a scadenza offre un rendimento del 6%. 10.000 euro oggi, porterebbero nelle tasche del giovane sottoscrittore, una volta compiuti i 18 anni, una cifra piuttosto alta, pari a 25.984,09 euro.

Buoni acquistabili presso gli uffici postali

Chiudiamo questa panoramica sui migliori buoni postali di maggio 2024 con due buoni fruttiferi acquistabili solo ed esclusivamente presso un ufficio postale. Stiamo parlando del BFP 4 Anni Risparmio Semplice, ideale per investimenti fino a 4 anni con sottoscrizioni periodiche e automatiche, che offre un rendimento annuo lordo a scadenza dell’1,50%: in poche parole, 10.000 euro investiti in questo titolo porterebbero a scadenza 1.290,83 euro in più.

L’altro buono sottoscrivibile presso un ufficio postale è il Buono Soluzione Eredità, che permette di far fruttare i propri risparmi fino a 4 anni e che però è riservato ai beneficiari di un procedimento successorio concluso in Poste Italiane. Qui, il rendimento annuo lordo a scadenza ammonta al 3,25%.