Come ogni mese rinnoviamo l’appuntamento cercando di valutare quale sia il miglior conto deposito del mese, stavolta di febbraio 2021. Iniziato il nuovo anno è tempo di pensare a risparmiare qualche soldo, soprattutto dopo le spese di fine anno. Il modo migliore per accantonare somme in modo fruttifero è il conto deposito e infatti molti risparmiatori sono alla ricerca del migliore. Probabilmente anche tu lo sei, se sei finito a leggere queste righe. Sappi che in tanti alla fine desistono, un po’ scoraggiati dagli interessi bassi e dunque dai rendimenti scarsi che possono generare i conti deposito. A ogni modo questo strumento è sicuro e può essere considerato come una piccola cassaforte fruttifera: più alta è la somma che investirai e maggiore sarà il vincolo temporale, più elevato sarà il guadagno che riceverai alla fine del vincolo.

LEGGI ANCHE – Miglior conto deposito aprile 2021: le offerte del mese

Miglior conto deposito febbraio 2021: interessi e rendimenti

Iniziamo subito con il dire che al momento in cui scriviamo i tassi di interesse offerti dai conti deposito non sono proprio elevatissimi, ma potrebbero comunque fare al caso tuo, specialmente se puoi separarti dalle tue somme per un tempo più o meno lungo.

Secondo il simulatore confrontaconti.it, tra le migliori proposte di questo mese spicca il Deposito Vincolato Finint Online di Banca Finint, che ti offre un rendimento lordo massimo dell’1,60%. L’importo minimo da vincolare ammonta a 10.000 euro, mentre l’importo massimo arriva fino a 500.000 euro. Facendo un rapido calcolo, se hai intenzione di investire 20.000 euro per 36 mesi (3 anni), potrai avere un rendimento netto di 710 euro (il tasso al netto della ritenuta fiscale è dell’1,18%).

Un altro conto deposito di tipo vincolato molto interessante è il Conto deposito a interessi anticipati di Banca Privata Leasing. Se vuoi depositare qualche somma per 1 anno, avrai un tasso lordo massimo dell’1%. Investendo una cifra di 20.000 euro, avrai dunque un guadagno netto di 108 euro (tolti pertanto 52 euro di tasse e 40 euro di imposta di bollo).

LEGGI ANCHE – Miglior conto corrente aprile 2021: opinioni e offerte

Miglior conto deposito febbraio 2021: recensioni e opinioni

Tra i migliori conti deposito del mese ce ne sono anche alcuni che abbiamo studiato da cima a fondo e opportunamente recensito.

Stiamo parlando del conto deposito libero IoPosso di Santander Consumer Bank, che offre un tasso di interesse dello 0,50% sulle somme depositate per saldi fino a 200 mila euro fino al 31 dicembre 2021. Ti ricordiamo che deposito libero significa che puoi prelevare i soldi quando vuoi. Investendo 20.000 euro su questo conto per un lasso temporale di 36 mesi, tolte tasse e bollo, avresti un guadagno netto di 222 euro.

Se invece preferisci optare per la soluzione vincolata, ti consigliamo IoScelgo, l’altra formula di Santander, che ti propone un rendimento variabile: si parte dallo 0,80% per un vincolo annuale, passando per lo 0,90% per un vincolo di 24 mesi e dell’1% sulle somme vincolate per 3 anni.

Un’altra soluzione molto interessante che ti proponiamo è quella proposta da Illimity. Anche in questo caso potrai optare per la formula libera o vincolata. Nel primo caso avrai un tasso di interesse lordo dallo 0,60% (per vincoli di 6 mesi) fino all’1,70% (per vincoli di 5 anni). Nella seconda eventualità il rendimento si alza: si parte da un tasso dello 0,75% per vincoli di 6 mesi fino al 2% per vincoli di 4-5 anni.