Hai accumulato un po’ di risparmi, magari dovuti a un’eredità, a un’entrata imprevista, o perché no, a una vincita alla lotteria, e adesso vuoi metterli al sicuro. Ma non desideri solo parcheggiarli: vuoi anche che ti diano qualcosa, anche poco, che fruttino un poco. Allora una soluzione garantita è il conto deposito. Qual è il miglior conto deposito di agosto 2020? Ovvero, qual è il conto che rende di più sulle somme che depositi? Anche questo mese abbiamo cercato una risposta confrontando alcuni comparatori online. Ecco alcuni suggerimenti per il mese di agosto.

LEGGI ANCHE – Miglior conto deposito febbraio 2021: tassi interesse e rendimenti

Il miglior conto deposito vincolato di agosto 2020

miglior conto deposito vincolato agosto 2020

Ipotizziamo che tu abbia da parte 10.000 euro. Secondo il simulatore di Segugio.it, il miglior conto deposito, ovvero quello che ti offre un maggior rendimento, di questo mese è il conto deposito vincolato Viviconto Extra di ViviBanca. Secondo la simulazione, infatti, il guadagno netto sulla somma depositata e vincolata per 24 mesi (2 anni) ammonterebbe a 182 euro (tasso effettivo a regime dello 0,91%). Dai 300 euro lordi (tasso 1,50%) vanno infatti sottratti 78 euro di tasse (per effetto della ritenuta fiscale del 26%) e inoltre l’imposta di bollo di 40 euro.  

LEGGI ANCHE – Conto deposito senza conto corrente: come aprirlo (se si può)

Miglior conto deposito svincolabile agosto 2020

Alzando la posta a 20.000 euro, invece, ma abbassando il vincolo (a 18 mesi) e optando sempre per un conto vincolato, stando al simulatore QualeConto.it, il miglior rendimento lo offre Conto Bit di Igea Banca, che con un tasso lordo dell’1,4% garantirebbe un guadagno netto di 311 euro. Il conto è anche svincolabile con preavviso di 33 giorni al tasso base pari alla metà di quello vincolato.

LEGGI ANCHE – Imposta di bollo e aliquota fiscale: quanto pesano sul conto deposito

Conto deposito svincolabile ma con perdita di interessi

conto deposito svincolabile

La seconda proposta formulata dal comparatore corrisponde al conto deposito vincolato di Gbm Banca: si tratta di un conto vincolato, che tuttavia può essere svincolato, ma in quest’ultimo caso si andrebbero a perdere tutti gli interessi maturati, con la restituzione della sola quota di deposito. A ogni modo, mantenendo i dati sopraccitati e qualora dovessi mantenere il vincolo di 18 mesi, andresti a ricevere un guadagno netto di 266 euro (tasso 1,20%).