Investimenti sicuri 2022

Sei alla ricerca di un investimento sicuro? Questa guida potrebbe esserti molto utile. Nei prossimi paragrafi cercheremo di descrivere cosa sono gli investimenti sicuri individuando in che modo sia possibile fare investimenti sicuri nel 2022 alla luce di quella che è la situazione dei mercati globali.

Investimenti sicuri cosa significa

Investimenti sicuri cosa sono

Nel momento in cui si parla di investimenti sicuri si rischia di ricadere in considerazioni sbagliate legate proprio al termine “sicuro”. Per investimento sicuro, infatti, non s’intende un investimento prudente senza il minimo rischio con una garanzia di rendita; bensì investimenti che si espongono al rischio del mercato al fine di raggiungere alti risultati con determinate caratteristiche. Sempre investimenti consigliati da intermediari affidabili, seri e di fiducia; e investimenti costruiti ad hoc secondo canoni di rischio adatti al profilo singolo e soggettivo dell’investitore stesso.

È importante sottolineare che l’investimento di una somma di denaro può comportare sempre dei rischi, ma è possibile anche ricercare e trovare soluzioni di investimento con un rendimento alto e un rischio contenuto a seconda delle possibilità e delle necessità del risparmiatore. Per evitare di commettere errori o ricadere in investimenti azzardati e non adatti alle proprie possibilità, è consigliato rivolgersi a consulenti esperti; loro saranno in grado di guidare verso la giusta scelta di investimento sicuro e non ricadere nell’utilizzo di strumenti finanziari troppo rischiosi o inadatti alle proprie caratteristiche.

Il concetto da fissare è il seguente: se per investimenti sicuri si intende speculazione che può tradursi solo in un guadagno, allora, gli investimenti sicuri non esistono. Chi consiglia di investire in un tale prodotto poichè esso è al 100% sicuro sta cercando, in realtà, di far passare un messaggio pubblicitario.

Come abbiamo spiegato nelle righe precedenti, gli investimenti sicuri sono ben altro.

Investimenti sicuri 2022

Ogni anno vengono stilate delle liste di investimenti considerati maggiormente sicuri rispetto ad altri. Tra gli investimenti sicuri 2022 vengono indicate ad esempio le Azioni Small Cap, ovvero titoli appartenenti a società giovani con capitalizzazione di mercato più bassa rispetto alle aziende maggiori. Ovviamente anche in questo caso non vi è alcuna garanzia che una nuova azienda possa effettivamente durare nel tempo e sopravvivere nel contesto economico attuale; tuttavia viene attualmente considerato un buon modo per investire in aziende che potrebbero avere ottime crescite a lungo termine e guadagni veloci.

Basti pensare ad Amazon, divenuto ormai un vero e proprio colosso, che ai suoi inizi come piccola azienda si presentava come un titolo dal valore al di sotto di 10 dollari. In altre parole, investire in piccole e nuove aziende potrebbe essere molto gratificante; ma allo stesso tempo non può esservi una reale garanzia che queste stesse aziende diventino enormi colossi dell’economia nazionale o internazionale. Bisogna dunque comprendere e prendere in considerazione sempre gli eventuali rischi.

Al contrario, un altro investimento particolarmente indicato nel 2022 riguarda le Azioni Blue Chip, ovvero azioni appartenenti ad aziende di alta qualità, particolarmente note e apprezzate nei loro settori. Le aziende Blue Chip pagano spesso quote in maniera screscente nel tempo e presentano modelli di business solidi e titoli con rendimenti molto interessanti. Si presentano dunque come titoli dal grande interesse per coloro che ricercano appunto investimenti azionari poco rischiosi con la possibilità di un alto rendimento.

Investimenti sicuri e redditizi esistono?

Ebbene sì, nonostante possa sembrare un’affermazione azzardata, investimenti sicuri e redditizi esistono. Lo scetticismo rispetto a questa frase deriva dal fatto che nel vasto mondo finanziario molto spesso i termini sicuro e redditizio non sono in grado di coincidere, tuttavia questo non rappresenta la totalità degli investimenti possibili. Vi sono infatti alcune tipologie di investimenti che implicano una sicurezza legata proprio al ritorno del capitale investito con un guadagno.

Tra gli investimenti in grado di combinare un certo grado di sicurezza e una buona redditività troviamo ad esempio il Conto Deposito, ovvero un conto offerto dalle banche che permette di avere un particolare rendimenti sui soldi presenti al suo interno. In questo caso è possibile scegliere se vincolare il denaro presente per un certo periodo di tempo (a breve, medio o lungo termine) aumentandone il rendimento; oppure scegliere di non vincolarlo ottenendo un guadagno più ridotto ma con la possibilità di utilizzare i propri soldi liberamente e in ogni momento. Questa tipologia di investimento è considerata sicura per a presenza del Fondo di Garanzia Interbancario, il quale permette di tutelare il proprio capitale fino a una somma di 100.000 euro. 

Fondi di investimento sicuri

Tra i fondi d’investimento più sicuri, gli esperti indicano i Fondi Indicizzati. Questi sono fondi d’investimento che replicano un indice di mercato costituito da titoli o obbligazioni; si presentano come ottimi investimenti a gestione passiva, da poter gestire dunque in maniera molto semplice ed economica. Investire in Fondi Indicizzati è un modo molto efficace per ottenere ricchezza nel lungo periodo, oltre a essere considerati investimenti particolarmente sicuri. L’investimento in Fondi Indicizzati non necessita di grandi abilità e competenze, ma implica solo la necessità di comprare una quota e detenerla nel portafoglio per molto tempo.

Per comprare fondi online si possono usare piattaforme come ad esempio Fundstore. Questo broker offre un ampio catalogo di fondi e consente di risparmiare fino al 100% con 0% di commissioni.

SCOPRI TUTTI I FONDI DISPONIBILI SU FUNDSTORE>>>CLICCA QUI PER CONOSCERE IL CATALOGO COMPLETO

Tra i principali vantaggi dei fondi di investimento si può citare la riduzione del tempo speso nella ricerca di singole azioni. Infatti con questo prodotto, l’indice include già le azioni sulle quali si desidera investire. Inoltre, vi sono sicuramente meno rischi poiché la diversificazione delle azioni e degli strumenti da utilizzare riduce la probabilità di avere ingenti perdite.

Da sottolineare in più la presenza di meno tasse e un costo d’investimento molto più basso rispetto ad esempio ai fondi gestiti attivamente. 

LEGGI ANCHE >>> Fondi comuni di investimento migliori [2022]: come sceglierli e quali convengono

Piccoli investimenti sicuri

Con il termine “piccoli investimenti” s’intende definire l’investimento di piccole somme di denaro alla portata dunque anche di persone dalle esigue possibilità. Dal punto di vista dei piccoli investimenti considerati tra i più sicuri nell’attuale panorama economico e finanziario, vengono indicati i più classici Titoli di Stato. Nonostante questo tipo di investimento abbia perso parte del suo fascino nel corso del tempo, rimane comunque uno strumento d’investimento molto sicuro e garantito dalla stessa Unione Europea. Ma da non sottovalutare anche l’efficacia dei Piccoli Investimenti Online; un’ottima alternativa agli investimenti più tradizionali e particolarmente indicati per chi ha buone competenze proprio nella gestione autonomia degli strumenti e dei mezzi tecnologici. Questi investimenti permettono di massimizzare i profitti a fronte di un capitale iniziale investito davvero esiguo.

Attualmente risultano particolarmente indicati anche gli investimenti in criptovalute. Il termine Bitcoin, ovvero la criptovaluta attualmente più utilizzata, è un termine ormai ampiamente diffuso e conosciuto, ma accanto ad essa vi sono anche altre criptovalute in grado di portare a interessanti profitti. Si tratta di un investimento che tuttavia è più rischioso rispetto ad altri, poiché le criptovalute che potrebbero portare a grossi guadagni, sono tuttavia caratterizzati da un’elevata volatilità, è dunque consigliato in questo tipo di investimento iniziare con piccole somme.

Investimenti sicuri poste

Per chi desidera affidarsi a Poste Italiane per prendere in considerazione delle opzioni d’investimento sicure, vi sono diverse possibilità e soluzioni sulle quali puntare. In primis è giusto indicare i Buoni Fruttiferi Postali, i quali permettono di ottenere guadagni nel lungo termine. Questi buoni vengono generalmente assegnati ogni anno o in scadenze predeterminate e permettono una particolare sicurezza grazie alla restituzione del capitale garantito e la possibilità di riavere in anticipo le somme investite; oltre alla sicurezza data dalla loro gestione da parte della Cassa Depositi e Prestiti e la protezione dello Stato.

È bene inoltre specificare che esistono diverse tipologie di Buoni Fruttiferi Postali, variabili sia per durata che per rendimento, che rispondono a specifiche esigenze dei singoli risparmiatori.

Ognuno può dunque trovare la soluzione più adatte alle proprie necessità e possibilità. Vi sono addirittura Buoni Fruttiferi pensati per i minori fino a 16 anni e 6 mesi, per poter mettere da parte grazie all’aiuto dei familiari una somma di denaro utile al momento in cui verrà raggiunta la maggiore età.