Viviamo oggi un’epoca in cui siamo bombardati di slogan che invitano alla sostenibilità e alla cura dell’ambiente, ma quanto si sta realmente facendo per raggiungere dei risultati concreti? La finanza è stata uno dei primi settori a comprendere l’importanza di adottare un approccio sostenibile per venire incontro alle esigenze della comunità e oggi i clienti riescono a familiarizzare maggiormente con termini come digitale, green, ambiente e ecosostenibile. Uno dei prodotti che certamente si muove in questa direzione è il conto Flowe (qui il sito ufficiale), un progetto italiano molto innovativo che si sta distinguendo sul mercato. Si tratta di una società Carbon Neutral che mira a compensare le emissioni di CO2 generate dagli acquisti piantando alberi.  Andiamo ora ad analizzare in maniera dettagliata ed esaustiva quali sono le principali caratteristiche, i punti di forza e i limiti del conto online Flowe.

Cos’è Flowe e perché non è un progetto come tutti gli altri

Flowe rappresenta un interessante progetto fintech offerto da uno dei più blasonati gruppi bancari in Italia, Banca Mediolanum. Si tratta di un progetto nato nel 2020 e studiato per sensibilizzare i risparmiatori su alcuni dei megatrend più in voga, quali la sostenibilità ambientale e l’innovazione digitale.

La società Flowe Spa è a tutti gli effetti un’impresa benefit, ovvero una particolare tipologia societaria che non persegue unicamente uno scopo di profitto e di redditività, bensì è intenta a realizzare obiettivi di carattere ambientale e sociale. In altri termini, Flowe non rappresenta la solita azienda d’affari, ma si configura più come un ibrido, un’organizzazione a metà tra una società e una onlus.

In un certo senso, la mission di Flowe è quella di consapevolizzare le generazioni moderne a comprendere l’importanza di certe tematiche che stanno acquisendo sempre più risonanza mediatica.

Inoltre, Flowe può vantare l’ottenimento della certificazione Carbon Neutral, ossia una licenza che attesta come la società sia attiva nel voler azzerare l’impronta carbonica di un determinato servizio, prodotto, evento o organizzazione.

Conto Flowe: come funziona

La piattaforma Flowe offre un conto corrente gratuito dotato di IBAN italiano e collegato a una carta di debito contactless Mastercard in legno, che può essere gestita completamente dall’app. Il conto Flowe è rivolto principalmente alle generazioni più giovani, ma risulta assolutamente funzionale per tutti i profili di clientela. Molto interessante è inoltre la possibilità offerta anche ai minorenni di aprire un conto Flowe: occorre avere almeno 12 anni (lo stesso limite viene peraltro applicato da Hype).

Per quanto riguarda l’offerta vera e propria, il conto Flowe prevede tre diversi profili:

  • Fan
  • Flex
  • Friend

Il profilo Fan è quello che si apre in automatico all’attivazione del conto. Risulta completamente gratuito e offre tutte le principali funzionalità di conto corrente e di carta, che sarà in PLA. Il limite massimo del saldo ammonta 2.500 euro. È possibile domiciliare le utenze, accreditare gli emolumenti, acquistare online presso siti di e-commerce e, ovviamente, effettuare bonifici. Inoltre, offre la possibilità di creare dei salvadanai virtuali, detti Drop, per mettere da parte un po’ di risparmi allo scopo di raggiungere gli obiettivi prefissati. Grazie alla funzione Gruppo di Spesa è invece possibile dividere tutte le spese in comune (si pensi per esempio all’affitto o alle spese durante un viaggio).

Il profilo Flex ha un canone mensile di 2,50 euro e a differenza del piano Fan dispone di una carta fisica in legno, ha un saldo massimo di 25.000 euro, mentre il costo della ricarica è di 1 euro dalla seconda in poi. I prelievi in euro sono gratuiti, così come i bonifici.

Per quanto riguarda invece il profilo Friend, il costo mensile è pari a 10 euro e consente l’accesso ad una serie di funzionalità premium. Il saldo massimo ammonta a 75.000 euro. Uno dei punti di forza di questa versione è data dalla funzione EcoBalance, che offre la possibilità di compensare tutta la CO2 generata dagli acquisti effettuati con la Mastercard attraverso la piantumazione, in un secondo momento, di alberi. La possibilità di aderire al piano Friend può essere sfruttata anche per un solo mese: è infatti possibile tornare al profilo Fan in ogni istante e, soprattutto, senza costi o vincoli.

Avrai inoltre diritto anche a delle carte prepagate, le cosiddette Flowe Junior: si tratta di carte che mettono in connessione tutta la famiglia. Collegandosi al conto Flowe del genitore, infatti, dà al figlio la possibilità di ricevere e inviare soldi istantaneamente, così come di effettuare pagamenti e prelievi, anche all’estero.

SERVIZIFANFLEXFRIEND
Carta Virtuale✔️✔️✔️
Carta FisicaPLALegnoLegno
Saldo Massimo2.500 €25.000 €75.000 €
Ricariche mensili max.35Illimitate
Costo ricariche1,50 € (dalla seconda)1 € (dalla seconda)Gratuite
Prelievi euro0,50 € (gratis 2/mese)GratisGratuiti
Prelievi altra valuta2% del prelievo1% del prelievoGratuiti
Pagamenti CBill e PagoPa2 €1,50 €Gratuiti
Bonifici SEPA da/verso Paesi UEGratuitiGratuitiGratuiti
Drop di risparmio13Illimitati
Gruppi di spesa13Illimitati
Carte prepagate (Flowe Junior)X35

Conto Flowe: affidabilità e sicurezza

La protezione del denaro è un tema delicato e prioritario per ogni cliente. Ma come si può stabilire se un prodotto è realmente affidabile? Il conto Flowe, dal canto suo, sembra avere tutte le caratteristiche di sicurezza e affidabilità.

La società Flowe SpA appartiene infatti al gruppo Mediolanum, una delle principali banche italiane in termini di solidità. Inoltre, il Fondo Interbancario per la Tutela dei Depositi protegge le somme depositate fino a 100.000 euro in caso di insolvenza.

Per quanto riguarda invece l’applicazione, il conto Flowe presenta degli standard certamente elevati sotto il profilo tecnologico. L’app può essere sbloccata in assoluta sicurezza e consente una regolazione flessibile e dinamica dei propri limiti di spesa.

Come aprire un conto Flowe

L’apertura di un conto Flowe risulta comoda e intuitiva. Prima di procedere è importante munirsi in anticipo dello smartphone e di un documento di identità valido: per registrarsi occorrono pochi minuti e il processo può essere completato direttamente dall’app Flowe, scaricabile dall’App Store o da Google Play.

Una volta avviata la fase di registrazione dell’utente, è necessario inserire il proprio numero di cellulare e digitare il codice di 6 cifre ricevuto tramite SMS. Successivamente, occorre digitare il codice recapitato per email e procedere con l’inserimento dei dati personali richiesti dall’app. Il passaggio seguente riguarda l’identificazione facciale, che avviene tramite uno scatto selfie. Infine, è sufficiente “flaggare” la documentazione informativa, completare il questionario e apporre una firma digitale sui documenti bancari.

Una volta attivato, il conto inizia automaticamente con il profilo Fan, ma è possibile modificare il piano in qualsiasi momento senza alcun vincolo.

Flowe: costi e commissioni

Uno degli aspetti principali per comprendere l’effettiva convenienza di un conto corrente è l’analisi di costi e commissioni.

Come abbiamo anticipato, esistono tre profili Flowe, motivo per cui è necessario scindere i costi che vengono applicati per ciascuno.

Il profilo Fan non prevede un canone mensile per la tenuta del conto. Inoltre, la carta prepagata in formato virtuale costa 10 euro, mentre i bonifici istantanei hanno un costo di 1,50 euro. Il pagamento di MAV è invece gratuito. La prima ricarica è gratuita, ma dalla seconda in poi si paga 1,50 euro: sono previste massimo 3 ricariche al mese.

LEGGI ANCHE – Migliori Carte Cashback 2022: rimborsi e vantaggi

Il profilo Flex ha un canone mensile di 2,50 euro, vanta una carta fisica in legno e il costo delle ricariche è di 1 euro (dalla seconda in poi). Sono previste massimo 5 ricariche al mese. I prelievi in euro sono gratuiti, così come i bonifici.

Il profilo Friend presenta qualche differenza di costo. Sebbene il canone mensile sia pari a 10 euro, la carta prepagata virtuale è gratuita, così come i bonifici istantanei, i prelievi presso ATM al di fuori dell’area euro e il pagamento di MAV. Il costo per il pagamento di bollettini postali e PagoPA è identico per entrambe le versioni ed è, rispettivamente, pari a 1,5 euro e 2 euro. Un ulteriore aspetto che accomuna entrambi i profili riguarda il pagamento dell’imposta di bollo (pari a 2 euro) ogniqualvolta il saldo del conto al 31/12 sia uguale o maggiore a 77,47 euro.

Flowe: considerazioni finali e opinioni

Alla luce di quanto abbiamo analizzato, si può certamente affermare che il conto Flowe rappresenti oggi un prodotto innovativo e “smart”, perfettamente in grado di soddisfare le esigenze di un target di clientela prevalentemente giovane o giovanissima.

Uno dei principali punti di forza riguarda la trasparenza e la flessibilità, due qualità che oggi permettono di soddisfare a pieno le esigenze dei clienti. Flowe consente anche di accedere a premi come buoni regalo o gemme in valuta digitale (che possono essere impiegate e spese in giftcard) ogniqualvolta si presenti un amico o un conoscente al progetto Flowe.

TI POTREBBE INTERESSARE – I migliori conti correnti del 2022: dove si risparmia di più

Si tratta inoltre di un progetto che sposta fortemente la sua attenzione sui temi ambientali e sostenibili, cercando di avvicinare le esigenze bancarie agli obiettivi di ecosostenibilità.

Naturalmente, è presente anche qualche limite. Trattandosi di una fintech giovane, infatti, Flowe ha ancora molta strada da compiere e dovrà dimostrare nel tempo di poter farsi valere in un panorama finanziario sempre più complesso e affollato.

Infine, alcuni potrebbero considerare limitante il fatto che Flowe non sia né una banca, né un vero conto corrente, ragione per cui non è possibile considerare questo prodotto come una reale alternativa alla tradizionale offerta bancaria, ma piuttosto un valido strumento integrativo.

Flowe

Valutazione Globale 5/5
  • Conto con Iban italiano 55555
  • Sostenibilità ambientale 55555
  • Tre profili differenti 55555
  • Carta in legno 55555
  • Flowe è un prodotto innovativo, un conto online con carta in legno, che offre anche la possibilità di avere carte prepagate per i propri figli. Inoltre ha un fine nobile ed etico, in quanto è a impatto zero.