Enel X Pay è un nuovo conto corrente online che sta facendo parlare molto di sé nelle ultime ore, visto che si tratta di una novità. Con questo prodotto, Enel X si lancia nel mercato del mobile banking e dei pagamenti digitali. Con la partnership stipulata con Mastercard, il conto permette di effettuare pagamenti e trasferimenti di denaro in tempo reale tramite l’app mobile, ovviamente in tutta sicurezza.

LEGGI QUI LA RECENSIONE COMPLETA DI ENEL X PAY.

Enel X Pay: app presto su Play Store e App Store

enel x pay app

A presentare il prodotto ci ha pensato il CEO di Enel X, Francesco Venturini: “Con Enel X Pay allarghiamo ai servizi finanziari la nostra piattaforma di offerte e prodotti: uno strumento digitale per gestire facilment ei movimenti finanziari contando su un partner innovativo e affidabile come Enel X”. Venturini prosegue affermando che “la disintermediazione dai servizi finanziari tradizionali ci dà la possibilità di entrare in un settore altamente competitivo portando la nostra capacità di innovare e sviluppare nuove soluzioni, dai servizi di consulenza e gestione finanziaria a quelli assicurativi”.

Enel X Pay permette di rafforzare la posizione del brand nel ramo fintech. Il punto di riferimento, spiega il CEO di Enel X Financial Services, Giulio Carone, è “quello di una Big Tech che mette al servizio dei clienti la propria capacità di innovare, potendo contare su partner strategiche con player tecnologici di primo piano”.

L’obiettivo è molto ambizioso: il traguardo si traduce in 1 milione di clienti in un triennio. Enel X Pay sarà disponibile a brevissimo sul Google Play Store (Android) e Apple Store (iOS).

LEGGI ANCHE – Conto corrente online: trend in aumento, anche per gli over 55

Enel X Pay: cos’è e come funziona

enel x pay come funziona

Enel X Pay è un conto corrente online, con carta e Iban italiano, che permette di pagare bollettini, tasse e tributi aderenti al circuito PagoPA, effettuare e ricevere bonifici, fare trasferimenti di denaro senza costi di addebito, effettuare donazioni. Altra caratteristica peculiare: il conto permette di pagare la carica delle auto elettriche presso le infrastrutture del circuito Hubject.

Il conto digitale è gestibile tramite l’app scaricata sul dispositivo mobile, che risulta abbinata a una carta digitale (e fisica, realizzata in bioplastica vegetale) Mastercard.

Ma le novità non finiscono qui: come abbiamo anticipato nel titolo, Enel X Pay è dedicato anche agli under 18, e più in particolare ai ragazzi di età compresa tra 11 e 18 anni, che potranno avere una carta prepagata, effettuare prelievi e acquistare sui negozi online (sotto il controllo dei genitori o dei tutori legali).

I costi

Veniamo ai costi: la cauzione per fruire di un conto corrente standard comprensivo dei servizi essenziali è di 1 euro al mese, mentre i prelievi con la carta di debito avranno un costo di 0,5 euro. In caso di conto per figli under 18, la cauzione mensile aumenta di 1 euro ulteriore. Come abbiamo scritto in precedenza è possibile effettuare pagamenti digitali per bollettini, bollo auto e avvisi PagoPA. La commissione, in questo caso, sarà di 2 euro (il pagamento dei bollettini da versare a Enel Energia, invece, sarà gratuito).