Banca Sella ha siglato una partnership con la fintech italiana Fido: lo scopo primario è quello di velocizzare e semplificare il processo di apertura di un conto corrente online, tramite la riduzione dei tempi di esecuzione e delle attività di controllo manuali. Per far ciò entra in campo l’intelligenza artificiale, su cui è basato l’algoritmo che avrà la finalità di semplificare l’onboarding dei clienti sotto ogni singolo aspetto.

Un algoritmo basato sull’Intelligenza Artificiale

banca sella fido

Tramite la soluzione innovativa sviluppata da Fido infatti, sarà possibile digitalizzare tutte le operazioni di controllo che sono alla base della procedura di onboarding di un cliente: le attività di controllo dell’identità del nuovo cliente, dell’assenza di errori formali, della possibile presenza di anomalie saranno pertanto velocizzate grazie all’apporto dell’Intelligenza Artificiale.

Conti online a confronto

55555
  • Conto Corporate
  • Cashback fino al 3%
  • Costi da 5 €/mese
  • Circuito Visa
Leggi la Recensione oppure Vai al sito →
55555
  • Iban italiano
  • Circuito Mastercard
  • Canone mensile 9,90 € (Premium)
  • Plafond illimitato
Leggi la Recensione oppure Vai al sito →
55555
  • Help Center
  • Prelievi gratis (fino a 4/6 operazioni)
  • Costi 1,5 €/m (Start) o 5 €/m (Premium)
  • Gestione online
Leggi la Recensione oppure Vai al sito →

Tempi di verifica ridotti del 70%

L’algoritmo della fintech Fido andrà a valutare ogni singola richiesta di apertura del conto online pervenuta a Banca Sella e consentirà una rapida verifica di alcuni dati dell’utente, sempre nel pineo rispetto della privacy, tramite l’analisi dei digital footprints, ovvero i cosiddetti segnali digitali quali il dispositivo da cui è partita la richiesta, l’indirizzo IP, l’account e-mail, etc. Stando a quanto riportato, la riduzione dei tempi di verifica prima dell’apertura di un conto sarà del 70%.